Università degli Studi di Udine OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato
 

OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato >
Udine Thesis Repository >
01 - Tesi di dottorato >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10990/453

Autori: Londero, Ambrogio P.
Supervisore afferente all'Università: MARCHESONI, DIEGO
Centro di ricerca: DIPARTIMENTO SCIENZE MEDICHE E BIOLOGICHE - DSMB
Titolo: Invecchiamento placentare e danno da stress ossidativo nella patologia materno-fetale
Abstract: Obiettivo. L'obiettivo di questo studio è di studiare invecchiamento placentare e stress ossidativo analizzando l'espressione proteica di p21, p53 ed APE1 inoltre abbiamo analizzato anche un marcatore indicativo di danno da stress ossidativo alla doppia elica del DNA. Materaili e metodi. Studio retrospettivo con realizzazione di un tissue micro array di placenta contenete 92 controlli da diverse epoche gestazionali e 158 casi patologici tra cui pre-eclampsia, HELLP e IUGR occorsi in diverse epoche gestazionali. Risultati. In questo studio abbiamo evidenziato una influenza significativa dell'epoca gestazionale sull'espressione nel trofoblasto di p21, APE1 ed 8-OHdg. Nelle placente dei casi affetti da pre-eclampsia, HELLP o IUGR vi è un aumentata espressione di p53, 8-OHdg ed APE1 rispetto ai contrilli. Sia nei gruppi di patologia tra la 22a e la 34a settimana gestazionale che dopo la 34a settimana gestazionale APE1 è più espressa nel trofoblasto di pazienti con disordini ipertensivi della gravidanza piuttosto che di pazienti con IUGR. L'espressione di 8-OHdg citoplasmatica è aumentata nel trofoblasto delle placente degli IUGR rispetto a pre-eclampsia o HELLP. Nei casi dopo la 34a settimana p21 è aumentata negli SGA e negli IUGR rispetto a controlli e pre-eclampsia. Anche p53 dopo la 34a settimana gestazionale è aumetata negli IUGR. Conclusioni. Le placente da gravidanze patologiche presentano una alterata espressione di p21, p53, APE1 e 8-OHdg. Le alterazioni delle vie intracellulari che coinvolgono questi elementi possono essere la causa o la conseguenza della disfunzione placentare ma in ogni caso riflettono un cattivo funzionamento placentare.
Parole chiave: p21; p53; APE1/Ref-1; 8-OHdg; placenta; pre-eclampsia; IUGR.
MIUR : Settore MED/40 - Ginecologia E Ostetricia
Lingua: ita
Data: 7-mar-2014
Corso di dottorato: Dottorato di ricerca in Scienze e tecnologie cliniche
Ciclo di dottorato: 26
Università di conseguimento titolo: Università degli Studi di Udine
Luogo di discussione: Udine
Altre informazioni: Co-supervisori: Laura Mariuzzi; Gianluca Tell; Lorenza Driul; Arrigo Fruscalzo
Citazione: Londero, A.P. Invecchiamento placentare e danno da stress ossidativo nella patologia materno-fetale. (Doctoral Thesis, Università degli Studi di Udine, 2014).
In01 - Tesi di dottorato

Full text:

File Descrizione DimensioniFormatoConsultabilità
thesis.pdfTesi1,06 MBAdobe PDFVisualizza/apri

Questo documento è distribuito in accordo con Licenza Creative Commons
Creative Commons


Tutti i documenti archiviati in DSPACE sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace SoftwareFeedback CINECA