Università degli Studi di Udine OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato
 

OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato >
Udine Thesis Repository >
01 - Tesi di dottorato >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10990/521

Autori: Pozzatello, Andrea
Supervisore non afferente all'Università: BURELLI, AUGUSTO ROMANO
Centro di ricerca: DIPARTIMENTO INGEGNERIA CIVILE E ARCHITETTURA - DICA
Titolo: Pytheos, architettura e potere
Abstract: La tesi si concentra nello studio dell'architetto greco Pytheos e dei suoi progetti urbani in cui vi è traccia di una teoria, di un'idea di città come un insieme complesso di tecniche e di soluzioni che si presentavano come "norme architettoniche senza bisogno di norme". Un principio che aveva ossessionato per secoli gli architetti e che determinava uno stretto rapporto tra manufatti e aree entro una struttura viaria che ne predisponeva l'architettura, prefigurandola, nel caso di Priene, per oltre trecento anni
Parole chiave: Pytheos; Priene; impianto ippodameo; Halikarnassos; stasis
MIUR : Settore ICAR/14 - Composizione Architettonica E Urbana
Lingua: ita
Data: 21-giu-2013
Corso di dottorato: Dottorato di ricerca in Ingegneria civile ambientale architettura
Ciclo di dottorato: 25
Università di conseguimento titolo: Università degli Studi di Udine
Luogo di discussione: Udine
Citazione: Pozzatello, A. Pytheos, architettura e potere. (Doctoral Thesis, Università degli Studi di Udine, 2013).
In01 - Tesi di dottorato

Full text:

File DimensioniFormatoConsultabilità
PhD Andrea Pozzatello Pytheos_Architettura_e_potere.pdf96,54 MBAdobe PDFVisualizza/apri


Tutti i documenti archiviati in DSPACE sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace SoftwareFeedback CINECA