Università degli Studi di Udine OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato
 

OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato >
Udine Thesis Repository >
01 - Tesi di dottorato >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10990/522

Autori: Romano, Cristina
Supervisore afferente all'Università: FURLAN, CATERINA
Supervisore non afferente all'Università: TONIOLO, FEDERICA
Centro di ricerca: DIPARTIMENTO STORIA E TUTELA DEI BENI CULTURALI - DIBE
Titolo: Matteo da Milano, miniatore (e pittore?). Gli esordi e l'affermazione nel contesto della corte Sforzesca con alcune precisazioni e approfondimenti sulle vicende biografiche e sull'evoluzione stilistica dell'artista
Abstract: La fase giovanile e di formazione di Matteo da Milano è ad oggi in corso di chiarificazione e rimane problematica per la totale mancanza di attestazioni che lo riguardano e per la difficoltà che comporta la ricerca d’archivio conoscendo solo il nome di battesimo dell’artista e un generico luogo di provenienza Proprio per questa situazione lacunosa sul fronte della ricostruzione storica che permetterebbe indirettamente di giungere a qualche risultato di certezza, ad oggi, l’unica via percorribile per comprendere meglio e aggiungere nuovi elementi biografici rimane quella dell’analisi stilistica e di un metodo induttivo per rendere possibile la formulazione e l’apertura di nuove piste di indagine legate alla committenza. Seguendo questo metodo ho individuato grandi affinità stilistiche fra Presentazione di Gesù al tempio già Gerli e lo stile del miniatore – che costituirebbe una prova di una sua possibile attività pittorica - e ho ritenuto corretto attribuire la lettera capitale M incipit del Diploma di Massimiliano, conservato nell’Archivio di Stato di Milano e datato 1514, ipotizzando quindi la presenza nel ducato dell’artista in anni in cui si è sempre ritenuto che Matteo si fosse stabilmente trasferito a Roma
Parole chiave: Matteo da Milano; Sforza; Miniatori
MIUR : Settore L-ART/02 - Storia Dell'Arte Moderna
Lingua: ita
Data: 14-giu-2013
Corso di dottorato: Dottorato di ricerca in Storia dell'arte
Ciclo di dottorato: 25
Università di conseguimento titolo: Università degli Studi di Udine
Luogo di discussione: Udine
Citazione: Romano, C. Matteo da Milano, miniatore (e pittore?). Gli esordi e l'affermazione nel contesto della corte Sforzesca con alcune precisazioni e approfondimenti sulle vicende biografiche e sull'evoluzione stilistica dell'artista. (Doctoral Thesis, Università degli Studi di Udine, 2013).
In01 - Tesi di dottorato

Full text:

File Descrizione DimensioniFormatoConsultabilità
TesiCristinaRomano.pdf2,48 MBAdobe PDFVisualizza/apri


Tutti i documenti archiviati in DSPACE sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace SoftwareFeedback CINECA