Università degli Studi di Udine OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato
 

OpenUniud - Archivio istituzionale delle tesi di dottorato >
Udine Thesis Repository >
01 - Tesi di dottorato >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10990/729

Autori: Blancato, Sebastiano
Supervisore afferente all'Università: TILATTI, ANDREA
Centro di ricerca: DIPARTIMENTO STORIA E TUTELA DEI BENI CULTURALI - DIBE
Titolo: I notai del Patriarcato d'Aquileia: uomini delle istituzioni patriarchine (2a metà del XIII secolo)
Abstract: Obiettivo della presente ricerca è indagare attraverso lo studio di numerose fonti notarili duecentesche (per lo più inedite) il fenomeno del notariato patriarchino, riservando attenzione e spazio a una visione d’insieme del gruppo sociale dei notai “friulani” duecenteschi (con un elenco aggiornato di 353 notai e un repertorio di 272 signa tabellionum) – anche al di là delle singole biografie, indispensabile punto di partenza – in modo da evidenziarne il ruolo collettivo, e non solo sul piano strettamente professionale, nel quadro della storia locale del XIII secolo, come elemento di unione e scambio tra società, istituzioni e vita economica.
Abstract (in inglese): Notaries of the Patriarchate of Aquileia: Men of the Institutions (2nd half of the 13th century). Objective of the research is notariate in the Patriarchate of Aquileia, through the survey of a very large number of 13th-century (mostly unpublished) notarial sources, so as to define the entity and volume of this phenomenon in the aforesaid chronological and geographical precincts (with an up-to-date list of 353 notaries and a repertoire of 272 signa tabellionum), starting from the biographical (and prosopographical) definition of a series of notaries, the majority of whom had been so far hardly ever studied, with an attentive eye to their functional role as public notaries, but also as of officials in the different (administrative, juridical, ecclesiastical) institutions, and masters in the educational system, of the Patriarchate, as well as of the collective role of this peculiar social (upper-middle) class of well-educated and wealthy persons, not only in the strict exertion of their profession, but also as means of cultural and economic exchange between society, institutions and economic issues as a new standpoint in the general frame of the local history of the time.
Parole chiave: Notariato friulano; Signa tabellionum; Notarii patriarche; Istituzioni patriarcali
Parole chiave: Notariate in Friuli; Signa tabellionum; Notarii patriarchae; Patriarchal institutions
MIUR : Settore M-STO/01 - Storia Medievale
Lingua: ita
Data: 26-mag-2016
Corso di dottorato: Dottorato di ricerca in Storia: culture e strutture delle aree di frontiera
Ciclo di dottorato: 28
Università di conseguimento titolo: Università degli Studi di Udine
Luogo di discussione: Udine
Citazione: Blancato, S. I notai del Patriarcato d'Aquileia: uomini delle istituzioni patriarchine (2a metà del XIII secolo). (Doctoral Thesis, Università degli Studi di Udine, 2016).
In01 - Tesi di dottorato

Full text:

File Descrizione DimensioniFormatoConsultabilità
Blancato_Notai nel Patriarcato d'Aquileia XIII sec..pdfTesi di dottorato12,41 MBAdobe PDFVisualizza/apri


Tutti i documenti archiviati in DSPACE sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace SoftwareFeedback CINECA